ScriviBookTribu News

A voi… La Giuria Tecnica!

18 febbraio 2019

Siamo alla fase finale del Concorso e i Libri finalisti, così come le Copertine, sono al vaglio della nostra Giura. 

Ma chi sono i membri della Giuria Tecnica del Quarto Concorso Letterario BookTribu? È arrivato il momento di presentarvi chi sta giudicando le Opere e le Illustrazioni che tutta la Community ha visto in gara. 

Quest’anno la Giuria Tecnica si arricchisce di nuovi volti, e conferma la partecipazione di Autori e Critici che ci hanno accompagnato in questi anni. Tutti credono fermamente nel potere della lettura e della scrittura, e di dover dare un’occasione agli autori esordienti.

Gianluca Morozzi è tra gli scrittori più prolifici del panorama della letteratura contemporanea italiana. Spazia tra i generi, talvolta noir e angosciante, talvolta comico, mescola le sue storie alla realtà quotidiana offrendo uno spaccato lucido della nostra società. Il suo nuovo romanzo esce il prossimo 21 marzo: "Dracula ed io". Ma qui non parliamo solo di romanzi, Morozzi è anche fumettista, musicista, conduttore radiofonico, docente di scrittura creativa. Un concentrato di dinamismo tutto bolognese.

Sandra Cristina Tassi, critico letterario, editor e scrittrice. Laureata in pedagogia e docente di lettere, si è specializzata nel campo della lettura ed è un punto di riferimento per la formazione e l’aggiornamento di insegnanti e l’educazione dei giovani in Italia. Fondamentale il suo saggio Come leggere un romanzo: diventare lettori consapevoli. Tra le qualità di Sandra, senz’altro, andare in profondità nelle storie, cogliere i significati e avvicinare il mondo e le intenzioni degli autori. 

Eugenio Fallarino è il nostro giurato più giovane, ma anche il più attento a dare un’opportunità agli Autori Esordienti. Trentaquattro anni, laureato in Filosofia estetica, è tutor presso Bottega Finzioni, la scuola di scrittura e sceneggiatura fondata da Carlo Lucarelli. Ha inoltre pubblicato su Playboy ItaliaPiazza GrandeIl LoggioneDamster.

Quest’anno si sono aggiunti altri membri autorevoli. In primis, abbiamo il piacere di annunciarvi che la nostra Carmina Trillino, vincitrice del primo concorso BookTribu e del Premio Città di Cuneo per il Primo Romanzo con Il mare bianco, è entrata nella squadra. Laureata in Scienze politiche, Carmina è attualmente vicesindaco e assessore alla cultura del comune di Formia. 

Altra new entry è Saul Caia, giornalista siracusano, che ha pubblicato su Il Fatto Quotidiano, L’Espresso, Il Correre, La Repubblica. Realizza video inchieste occupandosi tra le altre cose di cronaca, mafia, politica e inquinamento ambientale. Ha ricevuto i premi “Roberto Morrione” nel 2012 e “Maurizio Rampino” nel 2013 e la menzione di giornalista siciliano emergente dedicata a Giuseppe Francese nel 2016. È il curatore di Le cicogne nere, l’opera dello scrittore eritreo Abdelfetah Mohamed di cui abbiamo avuto il piacere di parlarvi nel nostro blog.

Ancora, vi presentiamo quattro professori dell’Università di Pisa, con cui è nata ormai una collaborazione e un’amicizia. BookTribu è stata infatti chiamata e presentata lo scorso autunno all’università nel contesto del Laboratorio di Cultura Digitale Più – Per Informatica Umanistica. 

Nicoletta Salvatori è titolare della cattedra di Editing e scritture editoriali. È giornalista professionista ed è stata direttore di alcuni mensili come AironeQuark. Ha scritto numerosi ebook di viaggi, pubblicato un libro dedicato alla storia della Coppa America, realizzato web video e documentari per FocusSuperquark. È consulente editoriale e curatrice di una serie di collane di editoria digitale per Simonelli Editore. Tiene corsi di scrittura creativa, etica della comunicazione e filosofia della scienza anche a Milano. 

Stefano Brugnolo è professore ordinario di Teoria della Letteratura. Ha pubblicato su diverse riviste e collaborato a diversi volumi. Tra le sue monografie ricordiamoLa tradizione dell’umorismo nero (Bulzoni, 1994), La letterarietà dei discorsi scientifici (Bulzoni, 2000), L’officina della parola. Dalla notizia al romanzo: guida all’uso di stili e registri della parola (Sironi, 2014) e La tentazione dell'Altro. Avventure dell'identità occidentale da Conrad a Coetzee. (Carocci, 2017).

Federico Boschetti è ricercatore all’Istituto di Linguistica Computazionale A. Zampolli del CNR di Pisa e insegna Filologia Digitale. Ha collaborato con il Perseus Project presso la Tufts University di Medford (MA) ed è membro di redazione della rivista di filologia classica Lexis nonché della rivista Umanistica Digitale.

Infine, un contributo per le copertine: Theo Van Boxel, olandese, insegna Graphic Design e Digital Publishing. Ha lavorato ad Amsterdam nel campo della comunicazione e nel 1995 apre il suo studio a Pisa occupandosi di progetti grafici e multimediali europei e italiani. 

A giudicare le opere degli Illustratori, naturalmente, non manca la nostra affezionata Scuola Internazionale di Comix con sede a Reggio Emilia. La Scuola è nata nel 1979 e propone corsi che spaziano a 360° nelle arti figurative, grafiche, digitali e letterarie. 

Una Giuria d’eccezione, che si arricchisce sempre di più di esperti del settore. I nostri giurati stanno lavorando per voi, rimanete con noi e presto saprete dove e quando si terrà la nostra quarta Cerimonia di Premiazione. 

Un’occasione per conoscerli e per conoscerci, oppure per ritrovarci tutti!

 

SCRITTO DA La Redazione
voti6 mi piace
commenti2 commenti
Condividi su

Torna su