ScriviBookTribu News

Alla scoperta delle librerie più belle del mondo

09 giugno 2015

Eccoci qua col nostro itinerario alla scoperta delle più belle librerie del mondo. In giorni in cui si parla tanto di lotta allo spreco, guardiamo all’architettura come una disciplina maestra del riuso. In tantissimi casi un buon progetto architettonico ha fatto rinascere interi quartieri e ha trasformato spazi destinati all’abbandono in nuovi centri vitali, dinamizzando il vissuto urbano ed insegnando alle persone quanto può essere benefico il cambiare prospettiva. 

Un paio di esempi? 

La Libreria Polare a Maastricht in Olanda, realizzata all'interno di una chiesa domenicana del Duecento dallo Studio Merkx+Girod (ora Merk X): un bookshop altamente suggestivo, che i dipendenti stanno cercando di salvare dal fallimento grazie ad una campagna di crowdfunding.

E La Librairie Avant-Garde, Nanijing (Nanchino): prima rifugio antiatomico, poi parcheggio, ora una delle librerie più grandi (4000mq) e più belle di tutta la Cina: ospita persino la replica di un Rodin.

 

 

SCRITTO DA La Redazione
voti0 mi piace
commenti0 commenti
Condividi su

Torna su