ScriviBookTribu News

Il mare bianco di Carmina Trillino vince il Concorso “Live Your Belief!”

20 novembre 2016

Lorena Lorici vince il premio “Community di BookTribu”, Ilaria Bonelli vince il premio “Giovani esordienti” e Carmina Trillino il premio della “Giuria” ed è la vincitrice di "Live Your Belief!" con Il mare bianco.

Vincitore del Concorso “Live Your Belief” è Il mare bianco di Carmina Trillino con la copertina di Claudia Schioppa

"Il Protagonista del Romanzo Vincitore del Concorso ha una speranza di felicità che non molla mai. “Live Your Belief”, vivere le proprie credenze, emerge nelle scelte di amore e di tenacia compiute nell’arco di tutta la vicenda. Al termine della lettura rimarrà l’eco di un personaggio che ha tracciato una strada per realizzare i propri sogni."

Premio “Community di BookTribu” a Lorena Lorici con Tutta colpa di un Like. Copertina di Fabio Iamartino.

“Per la trascinante simpatia dei personaggi,  per  l'ironia - ma anche per il realismo senza sconti - con cui racconta l’attualissimo mondo dei Social. Con la sua scrittura frizzante ha dato vita a una storia che ha saputo conquistare la Community di Booktribu,  divertendo ma, allo stesso tempo, facendo riflettere i lettori.”

Premio della “Giuria” a Carmina Trillino con Il mare bianco. Copertina di Claudia Schioppa.

“Il mare bianco è un romanzo originale, che accompagna il Lettore nel viaggio di un uomo alla ricerca del suo posto nel mondo sapendo creare con lui empatia, viverne le vicende, a volte drammatiche a volte divertenti, in ogni caso vere. Per il ritratto estremamente realistico e suggestivo di luoghi e personaggi che lasciano un segno nella memoria del Lettore.”

Premio “Giovani esordienti” a Ilaria Bonelli con Obsession. Copertina di Maria Palmieri.

“Per la capacità di costruire una storia avvincente, con un eccellente ritmo narrativo e  una scrittura curata. La trama si svolge seguendo un filo psicologico intrigante e rapido che tiene il lettore incollato alle pagine. L’Autrice ha rivelato una buona padronanza dello strumento narrativo ancora più apprezzabile vista la giovane età.”

Grazie a tutti per la calorosa partecipazione!

 

 

 

SCRITTO DA La Redazione
voti3 mi piace
commenti3 commenti
Condividi su

Torna su