ScriviBookTribu News

La sfida impossibile: leggere tutti i libri del mondo

27 maggio 2016

Se vi dicessimo che, da qualche parte nel mondo, c'è un uomo che ha deciso di leggere almeno un libro al giorno per il resto della sua vita, che cosa pensereste?

Quasi sicuramente, che gli manca un venerdì. Eppure Michael Orthofer, ex avvocato di Graz cresciuto a New York, ha le idee chiarissime: un giorno trascorso senza leggere almeno un centinaio di pagine di un libro è un girono perso. Laureato prima in lettere e poi in legge, Michael dopo alcuni viaggi all'estero ha cominciato a esercitare la professione di avvocato negli Stati Uniti, ma la sua passione sono sempre stati i libri; da qui la decisione, nel 2002, di lasciare il lavoro e dedicarsi completamente alla letteratura. Da quel momento Michael è diventato non solo un lettore di professione, ma anche un recensore; sul suo blog, The Complete Review, pubblica ogni giorno un nuovo pezzo, alternando vecchi classici a nuovi bestseller. Scrive ogni mattina, dal suo appartamento nell'Upper East Side, dove conserva oltre 4mila volumi; grazie a un accordo con Amazon, percepisce una percentuale sugli acquisti che i lettori fanno sul sito di e-commerce tramite il suo blog, così da avere anche uno stipendio. Di recente, ha smesso per un attimo i panni del lettore per diventare scrittore: ha pubblicato infatti il saggio The Complete Review Guide to Contemporary World Fiction, una guida attraverso i generi e stili letterari, divisa per aree geografiche, per dare al pubblico una panoramica su autori e libri di tutto il mondo. Se siete in libreria, e non sapete se acquistare un libro o meno, fate un giro sul suo blog: di sicuro saprà darvi il consiglio giusto.

Per approfondire:

http://www.repubblica.it/cultura/2016/05/09/news/_io_l_uomo_che_leggera_tutti_i_libri_del_mondo_-139463591/

 

SCRITTO DA La Redazione
voti2 mi piace
commenti1 commenti
Condividi su

Torna su