ScriviBookTribu News

Una sfida tra lettori: Ecco l'Italian Book Challenge

26 febbraio 2016

Leggere 50 libri in un anno, passando dal romanzo di formazione al racconto breve, senza dimenticare una raccolta di poesie e un testo per bambini.

Non è il proposito per l’anno nuovo di qualche lettore instancabile, ma il regolamento del primo Italian Book Challange, la sfida tra lettori organizzata dalla Liberia Volante di Lecco con il supporto di altre librerie indipendenti italiane.

Una tenzone davvero singolare, nata per coinvolgere i lettori di tutte le età e al contempo rilanciare le librerie di nicchia, creando un dialogo costante tra chi i libri li vende e chi li acquista. Ciascuna delle librerie aderenti all’iniziativa propone agli sfidanti una scheda con le 50 categorie selezionate e le librerie aderenti: per ogni acquisto viene barrata una casella, l’obiettivo è completarle tutte. Una sorta di gimcana nella letteratura, un viaggio fantasioso che impone allo sfidante di comprare, tra gli altri, almeno un libro con la copertina blu, un romanzo giallo, una storia ambientata su un’isola, una saga familiare e un epistolario. Il 17 giugno ogni libreria decreterà il vincitore locale, scelto tra gli acquirenti che avranno collezionato più timbri; solo alla fine dell’anno verrà scelto il vincitore nazionale, sulla base del numero di categorie completate.

Vince chi più legge, ma non è solo una questione di numeri: lo scopo è arricchire il proprio bagaglio di conoscenze, confrontarsi con titoli nuovi e generi poco esplorati. Ecco perché il premio per il vincitore finale è una selezione di libri: leggere è un’attività che non stanca mai, nemmeno dopo questa maratona letteraria!

Per approfondire: 

http://libreriamo.it/2016/02/05/nasce-litalian-book-challenge-il-campionato-dei-lettori-indipendenti/ 

SCRITTO DA La Redazione
voti2 mi piace
commenti1 commenti
Condividi su

Torna su