ScriviTERESA AVERTA

maschera

Città: Vibo Valentia (Vibo Valentia)

Iscritto dal: 07/08/2016 14:59:12

Contatta l'autore
Immagine autore

Profilo:

TERESA AVERTA docente, blogger, poeta e scrittrice ha composto: poesie, racconti, articoli e riflessioni a sfondo etico, sociale, educativo e religioso e narrativa per i più piccoli.

Ha pubblicato alcune opere come “UN LIBRO PER SOGNARE e ”INSIEME E OLTRE” guide educative per la scuola primaria; “IN CAMMINO CON IL CUORE” una preziosa antologia poetica, “A SPECIAL TRIP” (un’avventura speciale), una meravigliosa fiaba bilingue per la scuola dell’infanzia, STUPENDELLA una favola educativa per ragazzi, e “GOCCE DI LUCE” una collana di racconti e perle per i più giovani.

Nel 2016 è tra i vincitori del premio internazionale di poesia “Tropea onde mediterranee”, conquistando il 1°premio con la lirica “UN RAGGIO DI SOLE” per la poesia inedita.

Ancora nel 2016, è finalista al premio onlus “FESTIVAL DELLE LETTERE” di Milano, con la sua lettera “CARA VITA”.

Partecipa alla rassegna poetica del CONCORSO FEDERICIANO 2016 a Rocca Imperiale il “Paese della Poesia”, conseguendo il titolo di “POETA FEDERICIANO”.

Partecipa al Concorso “Habere Artem”, con Aletti Editore, con la poesia “Lasciami volare ”, che ottiene la menzione di merito e viene inserita nell’antologia “Habere Artem”,
edita e distribuita  nella collana Orizzonti, dalla Aletti Editori 2016.

Sempre nel 2016 è tra le finaliste, con il componimento “NON CHIESI NULLA”, del 7° Premio Letterario “EMOZIONI IN BIANCO E NERO”.

È presente come vincitrice di concorso, per la poesia adulti inedita, nell’Antologia "Tropea: “Onde Mediterranee 2016" -Meligrana Editore, con la sua raccolta di poesie in italiano e in lingua inglese. 

Teresa Averta oltre a scrivere poesia, articoli educativi, riflessioni di carattere teologico e letteratura per l’infanzia, che mette a disposizione sul proprio sito web “TERRYPOEM” , e sul blog educativo “LE FAVOLE DI TERESA”, coltiva delle passioni che sono: il canto, la drammatizzazione, la bella musica e il mare ed è una buona amante della filosofia indiana e della cultura orientale. 

 

Torna su