ScriviOpere candidate
ROMANZO DI FORMAZIONE

Diario di una giovane tirocinante

Marta vuole diventare un’infermiera. È convinta della sua scelta, talmente convinta che il primo giorno di tirocinio rimane delusa. Non è un buon modo di iniziare il percorso, ma quella sensazione proprio non l’abbandona. Sarà che l’ospedaletto dimenticato da Dio e dalla Asl non è proprio il Seattle Grace; sarà che l’assegnazione al reparto di medicina non è così appetibile; sarà che forse non era portata per quel mestiere. Marta, seppur introversa e con un lutto nel cuore ancora fresco, prosegue il cammino, tra sacrifici e fatiche, tra infermiere che l’aiutano e pazienti che le ricordano che un grazie a volte è il regalo più grande. Marta è tenace e quando cade lungo il tortuoso percorso della triennale, si rialza, si asciuga le lacrime e continua per la sua strada, abbandonando lungo la via l’ingenuità che si portava dietro dall'adolescenza, arrivando a ventidue anni, il giorno della sua laurea, a capire che la vita spesso ci devia, ci confonde e che solo dopo qualche tempo, con il senno di poi, comprendiamo il senso delle nostre scelte.
voti40 mi piace
commenti18 commenti
maschera

Martina Pregnolato

Opere candidate Libri in vendita

Quando Smetterà Di Piovere

Durante una gita scolastica, un autobus pieno di studenti ha un incidente in montagna. Il protagonista, un giovane sedicenne, si risveglia in una foresta con un braccio rotto e un desiderio irrealizzato: vorrebbe essere morto. È la sua la voce narrante di questa storia, una voce che cela dolore e paura dietro ad una visione profondamente distaccata della vita. Le sue riflessioni si fanno strada silenziosamente nella sua mente, mentre lui osserva i minimi particolari di ciò che lo circonda, trasformandoli in basi per discorsi che mai escono dalla sua bocca. A parlare, perlomeno all’inizio, sono altri superstiti, due ragazzi e due ragazze che intuiscono che l’unica cosa da fare per non impazzire sia proprio parlare; così si raccontano le loro vite, ricche di emozioni struggenti intrecciate con intensi pensieri. Man mano che passano le ore, aumentano e si evolvono i dialoghi tra i personaggi fino a toccare importanti tematiche universali e al contempo intime, affrontate con una leggerezza profondamente umana.
Tutti e cinque pensano che le loro parole non siano altro che un modo per passare il tempo in attesa dei soccorsi, ma in realtà con quelle stesse parole la vita se la salveranno da soli.
voti17 mi piace
commenti4 commenti

Torna su