ScriviClassifica delle Copertine del 4°Concorso Letterario Nazionale

Se sei un Illustratore o una Illustratrice invia subito la tua Copertina cliccando sul pulsante verde "Candida una Illustrazione".

Attenzione: devi indicare nel campo "Titolo" il Titolo dell'Opera per cui candidi la tua Copertina. Solo in questo modo sarà riconoscibile alla Community.

Questa è la classifica provvisoria per decretare l'Illustrazione che verrà utilizzata come copertina dell'Opera Vincitrice del 3° Concorso Letterario Nazionale di BookTribu.

"Live Your Belief!"

Clicca qui per visualizzare il Regolamento del Concorso.

#1 (punti 39)

Doveva essere un romanzo d'amore

ILLUSTRAZIONE ROMANZO
voti39 mi piace
commenti19 commenti

#2 (punti 36)

Ewen e il Lago dei Destini Incrociati

Acrilico su carta. Per questo manoscritto ho deciso di realizzare un'illustrazione che riuscisse a calare il lettore in una dimensione fantastica, quasi da sogno, come le immagini che si formano nella mente durante la lettura. In fase di progettazione ho preso spunto da una delle stampe più famose delle 'Trentasei vedute del Monte Fuji' di Hokusai per la rappresentazione delle onde in secondo piano e di una 'geometria impossibile' di Escher per l'ideazione del medaglione, librato davanti al viso di Ewen. Tutti questi elementi si stagliano sullo sfondo di un paesaggio innevato, nel quale si intravedono le sponde di un laghetto ghiacciato. L' immagine delle onde vorticose riassume la seconda parte del titolo del manoscritto: i flutti richiamano l'idea dell'acqua e del lago, mentre il loro movimento l'uno nell'altro rimanda alla forma dell'intreccio.
voti36 mi piace
commenti18 commenti

#3 (punti 32)

Ewen e il Lago dei Destini Incrociati

Acrilico su carta. Questa illustrazione per la copertina del manoscritto si traduce intorno alla forma circolare, come quella del medaglione, dando l'idea che tutto giri intorno a quest'ultimo; non a caso Ewen, il perno che permette il divenire della storia, si trova al centro. Una delle 'geometrie impossibili' di Escher mi ha suggerito la forma del medaglione, fatto esternamente da una fascia che si arrotola su se stessa; le onde intrecciate, invece, si ispirano a quelle di Hokusai, nella stampa 'La grande onda di Kanagawa' e si riferiscono alla parte del titolo sul “lago dei destini incrociati”. La soluzione dei flutti riassume in sé le immagini del lago e del destino, le acque si intrecciano, si mescolano e spingono il protagonista verso il suo fato. Nella parte superiore si riconoscono due tipologie di fiori che crescono nella neve.
voti32 mi piace
commenti0 commenti

#4 (punti 24)

Doveva essere un romanzo d'amore

Potrebbe essere un tipico romanzo d’amore ma invece è pieno di momenti scuri, delusioni, sofferenze difficili da dimenticare, ma anche passione. Per questo ho voluto rappresentare la "sofferenza" e il dilemma del personaggio principale con un disegno a carboncino, con una nota rossa di passione.
voti24 mi piace
commenti7 commenti

#5 (punti 15)

Doveva essere un romanzo d'amore

Dall'estratto del libro di Linda Lercari ho percepito molto rancore e distanza tra i due protagonisti, rapporto che potevo esprimere solo rappresentandoli come figure fredde, di spalle. Ciononostante, tra loro c'è un legame di passione che mi ha ricordato la leggenda giapponese del filo rosso del destino. Potrebbe essere un mito forse troppo romantico per questa storia più oscura, quindi ho voluto rendere i fili rossi che li legano quasi minacciosi.
voti15 mi piace
commenti9 commenti

#6 (punti 15)

La voce di Lot

Ho trovato il racconto travolgente e volevo rappresentare nell'illustrazione della copertina il primo momento in cui le cose inizano a prendere una strana piego. Cercando di essere più fedele possibile alla descrizione del libro, ecco la mia versione di "La voce di Lot".
voti15 mi piace
commenti0 commenti

#7 (punti 10)

Una donna a bordo porta male - Parte I

Quando ho letto la trama e l'estratto del libro di Stefania Magnano, sono stata subito presa dall'ispirazione! Ho voluto coprire gli occhi del personaggio con il cappello per esprimere il mistero che lo circonda, ma allo stesso tempo ho voluto lasciar intravedere un sorriso ambiguo, sardonico. Volevo che la parte di viso visibile fosse femminile, ma che i vestiti fossero chiaramente maschili non solo per rimanere coerente con il travestimento da uomo delle piratesse, ma anche per evitare l'oggettivizzazione a cui si oppongono. Infine, per me era fondamentale includere il cielo e il mare per valorizzare la passione per la libertà dell'equipaggio dell' Iris' Faith.
voti10 mi piace
commenti7 commenti

#8 (punti 10)

Doveva essere una storia d'amore

Due sagome sinuose ad indicare l'attrazione tra un uomo e una donna, il cui cuore però, lascia un buco e si spezza inevitabilmente in una relazione complicata e pungente come un filo spinato.
voti10 mi piace
commenti0 commenti
maschera

Susanna Ogliari Badessi

Opere candidate Libri in vendita

#9 (punti 7)

Ewen e il Lago dei Destini Incrociati

cover per il racconto "Ewen e il lago dei destini incrociati" ho intravisto del potenziale nella descrizione e poter intrecciare neve, oro e magia tra manipolazioni e astrazione è stato per me irresistibile
voti7 mi piace
commenti1 commenti

#10 (punti 7)

Doveva essere un romanzo d'amore

Seconda proposta per la copertina di "Doveva essere un romanzo d'amore" Un'altra illustrazione della mia serie Hidden - nascosta
voti7 mi piace
commenti1 commenti

Torna su