Butterfly Angel - Il risveglio dell'angelo maledetto

di Roberta De Tomi
FANTASY
Nella cittadina di Mont Ivory tutto sembra scorrere tranquillamente, finché Dana, studentessa e sportiva modello, non viene trovata morta in circostanze misteriose. Sul decesso indagano le amiche, la ribelle Corey e la pianista Morgan, che scoprono di avere dei poteri magici. Intanto nel regno di Yapssuh, l’Impero della magia, è allerta. Ariel, l’angelo-farfalla che duemila anni prima distrusse Atlantide, si sta risvegliando. Per questa ragione l’imperatore Lotus ha inviato sulla Terra Kilt, il sicario incaricato di eliminare le ragazze sospettate di essere la reincarnazione del nemico. La decisione di Lotus è avversata dal mago Cleos e dal suo apprendista, Mose; i due, dopo aver condotto Morgan e Corey a Yappsuh, le sottopongono a un addestramento finalizzato a prepararle allo scontro profetizzato. Ma qualcuno trama nell’ombra: la guerra non può essere scongiurata, tanto più che la principessa Diande, innamorata tradita dal mago, medita un insolito desiderio di vendetta nei confronti di Corey. La madre, Odrasia, inizia a nutrire sospetti sulla principessa; per questo chiede alla veggente Leika di fare alcune indagini. La fata perviene a verità scomode che le costano la vita. Cleos viene a conoscenza di queste verità, ma quando cerca di intervenire per difendere le sue protette, è ormai troppo tardi. La trappola congegnata da Diande e Kilt è scattata e lo scontro con l’esercito imperiale non può essere scongiurato.
voti5 mi piace
commenti6 commenti
Torna su