Ewen e il Lago dei Destini Incrociati

di Anna Civello
ILLUSTRAZIONI
Acrilico su carta. Questa illustrazione per la copertina del manoscritto si traduce intorno alla forma circolare, come quella del medaglione, dando l'idea che tutto giri intorno a quest'ultimo; non a caso Ewen, il perno che permette il divenire della storia, si trova al centro. Una delle 'geometrie impossibili' di Escher mi ha suggerito la forma del medaglione, fatto esternamente da una fascia che si arrotola su se stessa; le onde intrecciate, invece, si ispirano a quelle di Hokusai, nella stampa 'La grande onda di Kanagawa' e si riferiscono alla parte del titolo sul “lago dei destini incrociati”. La soluzione dei flutti riassume in sé le immagini del lago e del destino, le acque si intrecciano, si mescolano e spingono il protagonista verso il suo fato. Nella parte superiore si riconoscono due tipologie di fiori che crescono nella neve. Illustrazione candidata
voti60 mi piace
commenti10 commenti
Torna su