Il cono rovesciato

di Simone Pangia
ROMANZO
In un palazzo dalle origini antiche si agitano le storie di ventidue anime poste di fronte a una scelta. I loro percorsi si incontrano e si fondono in una cornice spaziale e narrativa che usa lo schema dei gironi danteschi per rappresentare i desideri e le debolezze di un’umanità controversa, sospesa tra luci e ombre, speranze e paure. Una sottile linea unisce le storie. Adolfo, surreale e misterioso portiere del palazzo, accompagnerà i personaggi alla scoperta di se stessi.
voti1 mi piace
commenti0 commenti
Torna su