Paraiso de infamia

di Francesca Guerrera
ROMANZO
Il romanzo tratta la lotta dello Stato italiano contro la malavita . Il protagonista principale è Romeo Bonfirrato ex- boss pentito che esce di carcere dopo aver scontato venti anni di pena. La vita al di fuori non sarà affatto semplice sia per quanto riguarda la sua condizione di pentito e dopo la morte della moglie. L' ex- capo dei ' Nebbrodi' dovrà intraprendere un viaggio fino in Sicilia per andare a testimoniare a Catania contro i suoi ex- affiliati. L' Italia è quella degli anni ' 80 con l' avvento del Venezuela . A prendere in mano le indagini dopo il procuratore Angela Ferilli che seguirà Romeo quasi fino alla fine sarà il maresciallo dei carabinieri Giulia Fargo per poi lasciare il posto a un commissario di polizia venezuelana con alle spalle la morte del figlio deceduto per droga . Gli scenari dell' Italia sono altenati con quelli di Caracas in un intreccio non solo poliziesco.
voti0 mi piace
commenti0 commenti
Torna su