Realtà o fantasia?

di Margherita Fasano
ALTRO
Questa raccolta di tre racconti ha come filo conduttore la contrapposizione tra Realtà e Fantasia. Si cerca la risposta alle domande:
Ciò che sperimentiamo ogni giorno è reale?
La fantasia è solamente una deviazione del cervello o qualcosa di più?
Is this the real life? Is this just fantasy?
Nel primo racconto, “Un delirio eppure non tanto”, il protagonista vive un’assurda avventura, che trova le sue radici in una scoperta sensazionale: l’origine della Fantasia coincide con la presenza di un buco nero all’interno del cervello umano.
Il secondo racconto, “Il cancello”, inizia con una classica situazione da film dell’orrore: il protagonista si trova in una casa abbandonata, ha paura, ricorda un passato oscuro. Durante questa reminiscenza avviene un dialogo tra il protagonista in età infantile, che rappresenta la Realtà Razionale, e una bambina, che invece rappresenta il Sogno e l’Irrazionale.
Nel terzo racconto, “Il castello”, sei personaggi narrano, con voci diverse, la loro visita guidata a un castello antico. Per diversi motivi, si ritrovano catapultati in un mondo fantastico, dove dialogano con un Leone e un Drago a proposito dell’essenza del reale.
Poiché l’irrazionale, come l’immaginazione, sono delle componenti imprescindibili per l’essere umano, questi tre racconti si promettono di trasmettere l’importanza della Fantasia, che può essere utilizzata come una nuova chiave interpretativa del Reale.
voti4 mi piace
commenti2 commenti
Torna su