ScriviShop online
Romanzo

Tutta colpa di un Like

Cleo, stralunata libraia trentacinquenne, viene lasciata un piovoso giovedì di dicembre dal suo storico fidanzato Silvio con un messaggio incisivo e laconico su WhatsApp, il cui testo è un grande classico: «Non me la sento, non sei tu, sono io». Cleo apre un profilo Facebook e si imbatte nei più svariati personaggi che navigano in rete. Davide, il felicemente sposato; Leonardo, l’adulatore seriale; Tobias, il toy boy. Ormai sfiduciata e convinta dell’inesistenza del libero arbitrio, Cleo decide di affidare il suo destino amoroso a uno strampalato gioco coi dadi, che la vedrà così invischiata suo malgrado in situazioni esilaranti. Si racconta l’amore oggi, le difficoltà dei rapporti, gli incontri, i tradimenti dall’avvento di internet, e sempre in modo estremamente comico si ironizza sul libero arbitrio e il destino. Vincitore del Premio Community di BookTribu Casa Editrice, per la trascinante simpatia dei personaggi, per l’ironia - ma anche per il realismo senza sconti - con cui l’Autrice racconta l’attualissimo mondo dei Social. Con la sua scrittura frizzante Lorena Lorici ha dato vita a una storia che ha saputo conquistare la Community divertendo ma, al tempo stesso, facendo riflettere i lettori.
voti321 mi piace
commenti173 commenti

Il mare bianco

Il romanzo si snoda nell’arco temporale che va dal 1924 alla fine degli anni settanta. Il protagonista, Lorenzo, a dieci anni, scappa da un orfanotrofio e viene adottato da una famiglia semplice ma dai valori e ideali decisi. Vivrà buona parte della sua vita in una fase di “sospensione”, condizionato da un intimo senso di inadeguatezza. Affronterà l’esistenza individuando e credendo in un luogo magico, il mare bianco, indicatogli dal padre adottivo. Oltre che uno spazio fisico, il mare bianco è un punto ideale in cui troverà confronto e conforto agli accadimenti del reale, una sorta di mentore. L’amore, verso la sua terra, verso il mare e le persone, saranno il motore del suo percorso di crescita psicologica e sociale. Vincitore del 1° Concorso Letterario Nazionale di BookTribu Casa Editrice “Live Your Belief!”. Il romanzo è originale, capace di creare empatia tra il lettore e il protagonista nel viverne le vicende a volte drammatiche a volte divertenti, in ogni caso vere. È un ritratto estremamente realistico e suggestivo di luoghi e personaggi che lasciano un segno nella memoria.
voti192 mi piace
commenti129 commenti

Obsession

Eva Green Stephenson sembra una normale trentaquattrenne, la cui realtà è improvvisamente sconvolta da un attentato alla vita del marito, Clayton. La polizia indaga sul crimine, consapevole che la coppia nasconde un'intricata serie di inconfessabili e terribili segreti. Tra ricordi e menzogne, si ricostruisce la storia di un amore che va oltre i confini della razionalità e mette Eva di fronte a scelte pericolose in nome dell'uomo che è tutta la sua esistenza. Una storia di desiderio e di passione in cui si racconta il coraggio di una donna che decide di spingersi fino alle estreme conseguenze. Vincitore del Premio Giovani Esordienti di BookTribu Casa Editrice, per la capacità di costruire una storia avvincente, con un eccellente ritmo narrativo e una scrittura curata. La trama si svolge seguendo un filo psicologico intrigante e rapido che tiene il lettore incollato alle pagine.
voti28 mi piace
commenti33 commenti

Under e Over

Emotivo, tenero, avvincente: è ciò che trasmette al lettore questo lungo racconto, sintetizzato dall'Autore nel sottotitolo "la vita da angolazioni diverse". Un bambino si affaccia alla vita; un anziano fresco pensionato deve ricostruirla; ed ecco un insieme di spunti narrativi, di complicità famigliari, a volte fatti di semplici flash emozionali che portano spesso al sorriso, pieno di scoperte e di speranze nel bambino, soffuso di nostalgici ricordi nel nonno il quale, anche attraverso l'affetto per il nipote che tanto gli somiglia, non vuole rinunciare alla gioia di vivere appieno la sua nuova esistenza. Vincitore del Premio “Mainstream” di BookTribu Casa Editrice, per la capacità di raccontare un'intera vita attraverso squarci sintetici eppure pregnanti, capaci di stimolare forti emozioni nel lettore. L'autore, proprio come un pittore impressionista, riesce a cogliere l'essenza di un momento con poche, precise pennellate, alternando e contrapponendo colori caldi e freddi, luci e ombre, arrivando in ogni momento al nocciolo stesso della gioia e del dolore. Un libro senza reticenze, di una sincerità emotiva a dir poco spiazzante.
voti19 mi piace
commenti6 commenti
maschera

Franco Zanichelli

Opere candidate Libri in vendita

Gladio

Nel 73 a.C. la Repubblica romana viene sconvolta dai venti della ribellione di Spartaco. Le vicende della guerra si intrecciano con quelle della vita di Mei, gladiatrice dal passato oscuro. Il futuro della guerriera diventa incerto quando l'Urbe decide di usare contro il ribelle trace i campioni più forti tra tutte le scuole di gladiatori della Repubblica. Il Senato promette a ogni leggenda dell'arena la libertà in cambio del sangue degli schiavi ribelli. Nel suo viaggio tra i campi di battaglia, tra amici fedeli e nemici pericolosi, la protagonista dovrà compiere numerose scelte importanti, come decidere per cosa combattere e verso chi puntare il suo gladio… Vincitore del Premio “Romanzo Storico” di BookTribu Casa Editrice, per l'appassionante affresco della rivolta di Spartaco, quanto mai viva nella tensione dinamica delle scene d'azione. L'attenta ricostruzione dei giochi gladiatori, visti attraverso gli occhi di personaggi provenienti da tutto il mondo, in primis l'eroina cinese Mei, fa emergere a ogni passo l'attualità del racconto, spingendo il lettore a una riflessione su temi sempre attuali, quali la schiavitù, la guerra e l'amore. Un libro violento, romantico e avvincente, mai banale, aperto a molti livelli di lettura.
voti207 mi piace
commenti55 commenti

Doveva essere un romanzo d'amore

Lianna è intelligente, scaltra, efficiente, ma... non è bella. Quando Daniel Stevenson della Stevenson & Spencer la vede entrare per la prima volta in ufficio non può credere ai suoi occhi. Lui che ha sempre assunto segretarie avvenenti dovrebbe accontentarsi di una ragazza così goffa? Dal canto suo, Lianna non sopporta che il principale sia un uomo tanto superficiale nonostante il fiuto per gli affari. Fra i due è subito guerra aperta. In ufficio la tensione è palpabile, eppure sembra quasi che tanto disprezzo reciproco sia l'ingrediente essenziale per una perfetta armonia lavorativa. I mesi scorrono veloci e Daniel si rende conto della bellezza nascosta di Lianna. Una pericolosa scintilla di desiderio scocca sotto le ceneri della loro guerra fredda, ma fino a che punto la sete di potere e l'orgoglio potranno vincere sulle ragioni del cuore? Vincitore del 4° Concorso Letterario Nazionale di BookTribu Casa Editrice “Live Your Belief!”. Una scrittura raffinata, tesa e approfondita, può farci scoprire dei mondi sconosciuti: e se nulla è più sconosciuto dell’uomo o della donna che amiamo, al tempo stesso nulla ci interessa di più. Solo la scrittura fluida, apparentemente semplice eppure sempre ficcante, inquisitoria, di Linda Lercari poteva guidarci con mano ferma e decisa nelle pieghe più recondite, spesso oscure ed inquietanti, della psiche di questi due personaggi, che si amano con ardore e si odiano con violenza – e nel quale, spesso non volendo, è difficile non identificarsi. Un romanzo urgente e mai noioso, pieno di riflessioni ma anche di avvincenti colpi di scena, da leggere e da rileggere, e da consigliare agli amici.
voti84 mi piace
commenti50 commenti

Alice non esiste

Alice è una ragazza di diciotto anni che ha uno strano rapporto con la famiglia, con gli amici, col fidanzato, persino con se stessa. Soffre di allucinazioni, a volte entra in stati di psicosi anche piuttosto lunghi. Sente la propria vita e il proprio amore pesare come un macigno sulle persone, si incolpa di un atto terribile che forse ha compiuto qualcun altro, quasi fino a cancellarsi. Si tratta di malattia mentale o c’è qualcosa che ha dimenticato? Un tunnel lungo poche pagine di una storia in cui amore, amicizia e psiche assumono contorni poco definiti e si mescolano nel delirio.
voti4 mi piace
commenti6 commenti

Quei giorni che erano a colori

In questo romanzo i miei ricordi di gioventù, bellissimi e... colorati. Sì colorati... anche se le foto dell’epoca erano tutte in bianco e nero. Ma quel periodo della mia vita non è stato in bianco e nero. È stato pieno di colori, di scoperte e di gioia di vivere. Ho ripercorso quella che era per noi ragazzi la società in Italia negli anni ’50 e ’60. Come eravamo, come vivevamo e che sogni avevamo. Un emozionante scorcio sul passato. Menzione speciale nel 5° Concorso Letterario Nazionale di BookTribu Casa Editrice.
voti19 mi piace
commenti14 commenti

Nessun cliente è innocente

Primo romanzo della Collana BLACK-OUT curata dallo scrittore Gianluca Morozzi. L’Avvocato Bradac è a Londra, poco prima della Brexit, con la sua cravatta nera e la sigaretta perennemente accesa. È accompagnato da un cliente, vecchio amico di scuola. Devono concludere la trattativa per un contratto di cessione di una startup innovativa che ha sviluppato un algoritmo in grado di aggirare tutte le restrizioni normative europee in materia di riservatezza dei dati e tutela della privacy. Ma se durante il giorno lo studio legale avversario che li ospita diventa un territorio di scontro per il closing e il palcoscenico per le uscite estemporanee del cliente, la notte Bradac viene trascinato in una Londra alternativa, con locali e mode anni ’80. Quali sfide lo attendono e quali giochi si celano dietro la titolarità dell’algoritmo? D'altra parte si sa: nessun cliente è innocente…
voti1 mi piace
commenti0 commenti
maschera

Antonello Maria Giacobazzi

Opere candidate Libri in vendita

Bob Dylan spiegato a una fan di Madonna e dei Queen

Gianluca Morozzi, Scrittore e Presidente della Giuria dei nostri Concorsi Letterari, Docente di scrittura creativa, Curatore della collana BLACK-OUT presenta una storia divertente e ispirata. Dalle parole dell’Autore: "Acquistatelo! Non avete mai letto la storia tra un perdigiorno che si scopre figlio di Bob Dylan e una teatrante convinta che Bob Dylan sia morto." Lajos è un ragazzo bolognese dall’età imprecisata e dal lavoro vago e provvisorio in un negozio di fumetti. Il giorno di Natale viene sconvolto da un’incredibile rivelazione; la madre gli confida che in gioventù ha avuto una fugace relazione con Bob Dylan, e che lui è il frutto di quell’incontro. Da quel momento Lajos stravolge completamente la sua esistenza, ma ci penserà la bella Florence a contrapporsi alla sua quotidianità dylaniata. Cosa succederà a Lajos e alla coppia di alieni che osservano questa improbabile storia d’amore?
voti1 mi piace
commenti0 commenti

Tutto è permesso

DAL 8 MAGGIO 2021 il nuovo Romanzo di LINDA LERCARI! Lianna e Mark: un amore impossibile dove l’orgoglio è sempre stato più forte di qualsiasi altro sentimento. I protagonisti di “Doveva essere un romanzo d’amore” sono costretti di nuovo scontrarsi. Il passato di lei riaffiora con prepotenza e Mark cerca di aiutarla a vincere i fantasmi di un’adolescenza mai del tutto elaborata. La donna vorrebbe essergli grata, ma lui si è sposato con un’altra e questo è imperdonabile. Una situazione di stallo per due anime che solo insieme potrebbero trovare la felicità cui il destino ha in serbo una svolta sconvolgente e inaspettata. Mark e Lianna non sanno quanto l’amore possa essere più forte di qualsiasi loro decisione.
voti1 mi piace
commenti0 commenti

Torna su