ScriviOpere candidate
CANDIDATURE

Un'amore

Un’amore “con l’apostrofo”, perché è una storia d’amore tra donne.
Milano, fine anni Settanta. Le quindicenni Monica e Renata scoprono d’essersi innamorate l’una dell’altra. A 18 anni fanno outing e sono costrette a lasciare le loro famiglie e andare a vivere insieme. Vent’anni dopo Monica desidera diventare madre e vi riesce grazie a un’inseminazione artificiale a Barcelona.
Emma Manola, la loro figlia, cresce in intelligenza e coraggio. Ma dopo un serie di appassionate e sfortunate relazioni (con ragazze e anche con un ragazzo) decide di partire per Santiago de Compostela, in quella Spagna dove probabilmente vive il suo padre naturale. Con questo pensiero in mente, al ritorno si ferma per qualche giorno a Barcelona, dove tra la folla è certa di riconoscere i suoi tratti somatici in un uomo sulla cinquantina: lo segue fin dentro una chiesa e scopre che l’uomo è un sacerdote gesuita e che mastica un po’ d’italiano. Inizia così una serie di conversazioni con lui, sperando di svelare il mistero della paternità. Scoverà però in sé un altro mistero.
voti3 mi piace
commenti2 commenti

MISSIONE: GALILEO

Cosa hanno in comune un premio Nobel per la fisica, una giovane biologa arrivista, un timido professore di storia, un celebre astronauta, un'antropologa solitaria, un giornalista televisivo, una bella oculista, uno spericolato regista, uno spiritista ossessionato dai complotti ed una non più giovane governante?
È la domanda che si pone il Capitano Linch, esperto d'informatica, quando viene a sapere che la NASA ha bisogno proprio di loro per una missione la cui destinazione e scopo è talmente segreta da non poterne informare nemmeno i diretti interessati, se non all'immediata vigilia della partenza, quando sapranno del loro grande appuntamento con la storia.

Inaspettatamente ed in pratica senza mai vedere i nemici, i "crononauti" si troveranno a combattere su tre fronti.
La sconosciuta ed incredibile "guerra dei mille anni" li vedrà impegnati contro gli invisibili avversari che vogliono il fallimento della missione e per cercare di vincere, come in una partita a scacchi, dovranno usare le antichissime armi dell'intelligenza e del ragionamento.
Per resistere alla mortale minaccia portata dall'universo stesso utilizzeranno tutti i mezzi che tecnologia e scienza possono loro offrire.
Al fine di battere gli speculatori del loro tempo faranno ricorso alle risorse offerte dalla moderna finanza.
--
Ambientato nel futuro prossimo, in un mondo dominato dall'invadenza della televisione, questo romanzo si inserisce nel grande filone del viaggio nel tempo, affrontandolo però in maniera diversa ed innovativa, soprattutto senza mai cadere nei paradossi tipici di questi racconti, anzi facendone un punto di forza.
Non mancano una componente "gialla", una vena d'umorismo ed una romantica storia d'amore in impari lotta con il tempo ed il suo oblio.
Non un romanzo d'azione nel normale senso del termine è però ricco di colpi di scena che si susseguono in crescendo, fino a letteralmente l'ultima frase dell'ultima pagina.
Peculiare è la mancanza di un protagonista.
I "crononauti" si alternano, recitando a turno il ruolo del primo attore, per poi tornare alla parte dei comprimari quando il palcoscenico è occupato da altri.
In conseguenza dell'importanza che ha il gruppo, nel suo insieme, nel libro si incontrano poche "frasi pensate" e molto dialogo.
In ogni modo, tutto il racconto è un omaggio allo scopo ultimo della missione: Galileo Galilei, al cui ricordo quest'opera è dedicata.





PRESENTAZIONE DELL’OPERA


Il racconto comincia a svilupparsi lentamente poi gli avvenimenti si svolgono con crescente rapidità.
Nella prima parte il lettore farà lentamente conoscenza con i personaggi e lo scopo della spedizione.
Nella seconda, durante il viaggio di andata, uno dopo l’altro compariranno i “misteri” della vicenda.
La terza sezione è dedicata alla missione vera e propria, una volta a destinazione.
La quarta narra del viaggio di ritorno e della lotta contro l’universo stesso.
Nella quinta ed ultima, tutti i
voti0 mi piace
commenti0 commenti
maschera

GIOVANNI LUCA VENTURA

Opere candidate Libri in vendita

UCCISO DALLE STELLE

Nel mondo dello spionaggio i sospetti, anche i più assurdi, sono d'obbligo. Scoprire cos'abbiano in comune astrologia e servizi segreti può essere tutta una sorpresa, anche per Marco Doole: il miglior agente dell'Istituzione Madre.
voti0 mi piace
commenti0 commenti

Le avventure di Oca Linda

Oca Linda vive nella Fattoria di Gualberto. Passa gran parte del suo tempo a desiderare il Mondo Fuori al di là della recinzione e ad ascoltare i racconti di Nella la Coccinella che fuori ci è stata. Vorrebbe uscire ma tutti quanti le ripetono che un’oca deve solo fare l’oca. Quando Volpone e il suo popolo fanno irruzione nella Fattoria, Oca Linda riesce a metterli in fuga e viene promossa a guardiana guadagnandosi grande considerazione. Le volpi però non demordono e, in seguito ad una sua distrazione, riescono ad entrare di nuovo nella Fattoria. Vinta dal fallimento, Oca Linda decide che è arrivato il momento di scappare e seguire i propri sogni. Nel Mondo Fuori imparerà a vivere, conoscerà animali di ogni tipo e luoghi magici, vivrà avventure incredibili, ma dovrà confrontarsi di nuovo con i propri fallimenti e i suoi più acerrimi nemici. Sarà costretta, perciò, a guardare dentro di sé alla ricerca della strada giusta fino alle profondità della propria essenza di oca.
voti21 mi piace
commenti40 commenti

Alcune storie di nessuno

Voci e racconti di nessuno per nessuno da nessuno.
voti0 mi piace
commenti0 commenti
maschera

Alessio Massironi

Opere candidate Libri in vendita

Ishtar e la pelle del pitone

Amanda, una ragazza di 20 anni, si ritrova alla scogliera dove si reca di solito, senza avere un chiaro ricordo di come si sia concluso uno dei ricorrenti litigi col padre. Una serie di strani eventi e un lungo viaggio con un fidanzato tanto affascinante e carismatico quanto misterioso, la condurranno al sua vera natura.
voti36 mi piace
commenti16 commenti
maschera

Cinzia Krishana Cucco

Opere candidate Libri in vendita

Il Culto Romantico della Follia

Una storia, quattro anime. Un racconto ordinario su come la follia invade la vita di tutti i giorni, spesso cambiandola profondamente.
Andrea e Davide diventano amici da piccoli, quasi per necessità, legati dalla somiglianza dei lavori dei padri. E non smettono più di essere amici, nonostante la vita li sfidi di continuo, con dolori, morte, noia, incapacità di maturare e di fare le scelte decisive della propria vita. Il loro rapporto si incaglia solo su Marianna, la ragazza di Andrea che si innamora, ricambiata, di Davide.
Marianna è divenuta amica di Lidia per caso, ma anche per sopportare insieme i dolori delle loro vite, scandite dalla ricerca ossessiva di storie di fantasmi e paura. Quando anche loro si dividono a causa di quell’amore, tutto sembra perduto.
Si ritroveranno a Torre Camozza, mirabile cittadina di fantasia della terra di Calabria, che ne accoglie gli umori e il nuovo stile di vita. E lì scopriranno l'ancestrale legame che li unisce. Fino alla fine.
voti5 mi piace
commenti8 commenti

Le stagioni dell'amore

Può l'amore sfidare il tempo e le avversità? Quello tra Rebecca ed Eugenio, alla fine dell'Ottocento, è la vera risposta...
voti1 mi piace
commenti1 commenti

Torna su